Trevisopress

Sabato
29 Aprile
  • Login
  • Registrati
    Registrazione
    *
    *
    *
    *
    *
    I campi con asterisco (*) sono obbligatori
    Captcha plugin for Joomla from Outsource Online
     
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

MOTTA DI LIVENZA. Oras e Comitato Paralimpico insieme

smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

alt16 SETTEMBRE 2016. La riabilitazione è funzionale all’attività sportiva e l’attività sportiva funzionale alla riabilitazione. E’ un filo sottile che lega questi due ambiti ed è lo stesso che ora unisce l’Oras di Motta di Livenza e il Comitato Italiano Paralimpico. Tra le due istituzioni, infatti, è nata una collaborazione che si è già concretizzata in un gruppo di lavoro con l’obiettivo di giungere al più presto alla sigla di un protocollo d’intesa ufficiale.

L’iniziativa è stata oggi presentata a Motta di Livenza dall’amministratore delegato di Oras Francesco Rizzardo, il presidente regionale del CIP Ruggero Vilnai, alla presenza del sindaco Speranzon. Le due istituzioni sono impegnate a mettere insieme le competenze per una maggiore diffusione e affermazione dello sport paralimpico. L’Oras -come ospedale specializzato nella riabilitazione di pazienti con patologie neurologiche, conseguenze da mielolesioni e cerebro lesioni, malattie cerebrovascolari- è pronto a fornire il proprio supporto nell’avvio dell’attività sportiva ai soggetti interessati.  Un obiettivo che  a sua volta vedrà esperti del CIP impegnati in lezioni dimostrative di varie discipline ai pazienti dell’Ospedale di Motta.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Seguici su Facebook
Visita il nostro canale YouTube