Trevisopress

Sabato
23 Settembre
  • Login
  • Registrati
    Registrazione
    *
    *
    *
    *
    *
    I campi con asterisco (*) sono obbligatori
    Captcha plugin for Joomla from Outsource Online
     
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

CRESPANO. Scovato l'ecovandalo

smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

alt23 GENNAIO 2017. Trovato il trasgressore che ha lasciato sacchi e scatoloni abbandonati lungo via Piave a Crespano del Grappa, grazie ai controlli degli EcoVigili, attivati dopo segnalazione del G.E.V. Il G.E.V. - Gruppo ecologico volontario. Nei tre sacchi e nei vari scatoloni gettati a terra sono stati trovati prevalentemente carta, dispense di materiale scolastico e cartone. Dopo un'attenta ispezione, è stato rinvenuto del materiale che riconduce ad un'utenza domestica residente a Crespano, con un contratto dei rifiuti regolarmente registrato. I sacchi abbandonati, infatti, sono quelli forniti per la raccolta differenziata. Alcuni dei sacchi venivano addirittura consegnati una decina d’anni fa, ciò significa che l’ecovandalo ha un contratto attivo da tanti anni. Ora per l’autore dell’abbandono dovrà pagare una multa per un massimo di 3.000 euro, a cui vanno aggiunti i costi di pulizia dell’area e lo smaltimento dei rifiuti.

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Seguici su Facebook
Visita il nostro canale YouTube