Trevisopress

Sabato
16 Dicembre
  • Login
  • Registrati
    Registrazione
    *
    *
    *
    *
    *
    I campi con asterisco (*) sono obbligatori
    Captcha plugin for Joomla from Outsource Online
     
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

MONTEBELLUNA. Capitale della cultura. Favero replica

smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

alt25 GENNAIO 2017. Il PD chiede di escludere Montebelluna dalle selezioni per la Capitale della cultura 2018. In sintesi la replica di Favero, sindaco di Montebelluna.

 “Questa iniziativa è vergognosa e meschina. Non si può, per la lotta politica contingente, sacrificare una città e il territorio alla faccia del bene comune. In secondo luogo è un tentativo di turbare la procedura concorsuale. E ciò è gravissimo. Mi conforta l’idea che la Commissione sia altamente qualificata e senz’altro indipendente. In terzo luogo, l’onorevole Giorgio Zanin non sa che ho espresso la mia disponibilità ad accogliere i profughi veri e che Montebelluna ha integrato ottimamente gli immigrati regolari. Mentre sul tema dei clandestini la mia posizione è vicina a quella del nuovo ministro dell'Interno proprio del PD, Domenico Minniti, che sta riattivando i CIE. In quarto luogo, Floriana Casellato gira la questione sul perché non sia stata ammessa la candidata Vittorio Veneto, al posto di Montebelluna. È una totale mancanza di rispetto al valore culturale della Città di Montebelluna e alla Commissione nominata dal Ministro Franceschini". 

 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Seguici su Facebook
Visita il nostro canale YouTube