Trevisopress

Domenica
22 Ottobre
  • Login
  • Registrati
    Registrazione
    *
    *
    *
    *
    *
    I campi con asterisco (*) sono obbligatori
    Captcha plugin for Joomla from Outsource Online
     
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

VITTORIO VENETO. Autoritratto di Paletta in trasferta a Milano

smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

alt5 OTTOBRE 2017. L'Autoritratto di Pietro Pajetta (1898) lascia temporaneamente il Museo del Cenedese di Vittorio Veneto per raggiungere Milano, dove verrà esposto, dal 13 ottobre al 3 dicembre 2017, alla mostra LA RACCOLTA INGEGNOLI. Storia di una passione d’arte a Milano, presso la Galleria Bottegantica (via A. Manzoni, 45). Paolo Ingegnoli (1861-1935), facoltoso imprenditore milanese, fondatore nel 1884 – insieme ai fratelli Francesco e Vittorio – della società ‘Fratelli Ingegnoli’, aveva infatti riunito, tra fine Otto e inizio Novecento, una straordinaria raccolta di dipinti, ordinata seguendo le ragioni della passione e dell’amore per l’arte.

La mostra, curata da Enzo Savoia, Stefano Bosi e Valerio Rossi, in collaborazione con gli eredi Ingegnoli, ripercorre quindi le tappe che hanno portato alla nascita e allo sviluppo di questa celebre collezione milanese, ricostruendo attraverso il materiale d’archivio la storia di ogni singolo quadro, il rapporto personale intercorso tra Paolo Ingegnoli e gli artisti del suo tempo, l’allestimento originario della quadreria, ed espone una selezione di quindici tra i più importanti dipinti già nella raccolta e attualmente conservati in collezioni pubbliche e private (tra cui opere di Giovanni Boldini, Telemaco Signorini, Giovanni Fattori, Giacomo Favretto, Domenico e Gerolamo Induno, Luigi Nono e, appunto, Pietro Pajetta). La mostra, accompagnata da un catalogo con la presentazione di Fernando Mazzocca, è aperta, con ingresso libero, dal martedì alla domenica (ore 10-13 e 15-19). 

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Seguici su Facebook
Visita il nostro canale YouTube