Trevisopress

Venerdì
17 Novembre
  • Login
  • Registrati
    Registrazione
    *
    *
    *
    *
    *
    I campi con asterisco (*) sono obbligatori
    Captcha plugin for Joomla from Outsource Online
     
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

ALTIVOLE. Domani teatro

smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

alt3 NOVEMBRE 2017. Novembre ad Altivole, il sabato del teatro. Perché da sabato 4 novembre e per ogni sabao del mese andrà in scena presso l’auditorium Pier Miranda Ferraro “Altivole a teatro” una rassegna teatrale giunta alla quattordicesima edizione, curata da “Asolo Teatro” con la collaborazione del comune di Altivole-assessorato alla cultura e con il patrocinio della Regione Veneto. e che si terrà . La prevendita dei biglietti (8 euro intero, 7 ridotto) è già iniziata presso la biblioteca comunale. Il programma prevede il primo appuntamento sabato 4 novembre inizio alle 20,45 con “Sarto per signora” di Giorges Feydeau per la regia e l’adattamento di Franco Bellin con la compagnia Amici del Teatro D. Marchesin di Noventa Vicentina (VI). Il seocndo appuntamento è previsto per sabato 11 novembre e qui andrà in scena un classico quale “L’Adulatore” di Carlo Goldoni con la regia ed il libero adattamento di Ottavio Dileone mentre gli interpreti sono l’associazione culturale Piccola Scena di San Martino di Lupari (Pd). Si prosegue poi con “ Nobile si nasce…siora se deventa!”, prevista per sabato 18 novembre, commedia di Domenico Cinque per la regia di Domenico Cinque con l’interpretazione della compagnia amatoriale Piccolo Teatro di Bassano del Grappa. Sabato 25 novembre in scena “Nissun va al monte” di Giacinto Gallina per la regia di Giuliano Bozzo con protagonisti il gruppo teatrale Amici di Cesco di San Donà di Piave (Ve). A grande richiesta poi, ci sarà anche una data fuori abbonamento prevista per sabato 2 dicembre con protagonisti proprio di organizzatori di “Asolo teatro” che metteranno in scena “…se el mondo xe sordo” di Italo Conti. Gabriele Zanchin

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Seguici su Facebook
Visita il nostro canale YouTube