Trevisopress

Venerdì
24 Novembre
  • Login
  • Registrati
    Registrazione
    *
    *
    *
    *
    *
    I campi con asterisco (*) sono obbligatori
    Captcha plugin for Joomla from Outsource Online
     
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

MONTEBELLUNESE. Area urbana Asolo - Castelfranco - Montebelluna

smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

alt3 NOVEMBRE 2017. Si è tenuto oggi in municipio a Montebelluna un incontro tra il sindaco Marzio Favero, ed i sindaci dell’Area urbana Asolano-Castellana-Montebellunese nata in relazione all’asse 6 del Pro­gramma Operativo Regionale (POR) FESR Veneto 2014-2020 per fare il punto sullo stato di avanzamento delle progettualità. Un incontro che segna l’ingresso nella fase operativa con la predisposizione degli avvisi in base al quale i promotori degli interventi già previsti nella Sisus (Sviluppo  urbano sostenibile) andranno a formalizzare la richiesta del contributo regionale. Avvisi che interessano i primi interventi -del valore di circa 4.3 milioni di euro e finanzianti per circa 4.1 milioni di euro dalla Regione- in partenza relativi alla mobilità sostenibile conl'acquisto dei nuovi autobus ecologici da parte della società di trasporto provinciale MOM, e all'inclusione sociale con la sistemazione di una prima parte degli alloggi di edilizia popolare da parte dell'Aeep di Castelfranco Veneto e dell'Ater di Treviso e a la creazione di soluzioni di cohousing presso l’Ipab Monsignor Crico ed il villaggio protetto presso la Casa di riposo Umberto I di Montebelluna.



 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Seguici su Facebook
Visita il nostro canale YouTube