Trevisopress

Giovedì
18 Ottobre
  • Login
  • Registrati
    Registrazione
    *
    *
    *
    *
    *
    I campi con asterisco (*) sono obbligatori
    Captcha plugin for Joomla from Outsource Online
     
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

ASOLO. Convenzione tra Vigili del fuoco volontari e 12 comuni

smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

alt10 DICEMBRE 2017. Una convenzione firmata da dodici comuni della pedemontana per garantire l’operatività del distaccamento dei vigili del fuoco volontari di Asolo. La firma ufficiale è stata fatta sabato pomeriggio alle 16 in Municipio ad Asolo in occasione dei festeggiamenti di Santa Barbara. Una festa speciale questa per i pompieri volontari di Asolo per due motivi soprattutto. Intanto la firma di questa convenzione che impegna appunto i dodici comuni dell’area pedemontana ed asolano a contribuire alla presenza in loco di questa importante istituzione. È la prima volta che la convenzione viene allargata a tutti i comuni dell’area e questo è un segnale di interesse da parte delle amministrazioni comunali nei confronti del corpo dei vigili del fuoco e del distaccamento di Asolo in particolare. Il secondo motivo riguarda la presenza sabato (ma è già in zona da oggi venerdì) dell’ing. Gioacchino Giomi che è il comandante nazionale dei vigili del fuoco . Il comandante Giomi era presente sia alla firma della convenzione in Municipio sia poi alle 18 alla messa in Cattedrale ad Asolo e poi alla cena. Insomma una festa in grande stile quasi un proseguimento dei festeggiamenti del giugno scorso in occasione dei 20 anni di attività del distaccamento che conta ben 31 effettivi volontari divisi in sei caposquadra, 25 vigili del fuoco con a disposizione tre automezzi. Gabriele Zanchin

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Seguici su Facebook
Visita il nostro canale YouTube