Trevisopress

Giovedì
19 Aprile
  • Login
  • Registrati
    Registrazione
    *
    *
    *
    *
    *
    I campi con asterisco (*) sono obbligatori
    Captcha plugin for Joomla from Outsource Online
     
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

MONASTIER. Genitori e figli: Il ruolo dell'intelligenza emotiva

smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

alt17 APRILE 2018. Marta Benvenuti, psicologa e psicoterapeuta del Centro della Famiglia, presenta stasera alle 18,30 a Monastier (Villa delle Magnolie) i due workshop dell'8 e del 15 maggio per genitori su quell'intelligenza emotiva basilare nello sviluppo dei piccoli. Ci si può destreggiare tra regole e affettività? Non è una missione impossibile, anzi fa parte del quotidiano ben gestito. Genitori indaffarati e figli stressati? Meglio forse genitori emozionati per famiglie emozionate, perché le emozioni devono essere coltivate e lasciate crescere. Le coppie che vivono bene le emozioni all'interno del matrimonio sono le più abili nell'aiutare i figli a superare gli alti e i bassi psicologici. L'intelligenza emotiva quindi si impara e si insegna.I due workshop aiutano a comprendere valore e rischi delle emozioni per dare ai figli risposte adeguate.

Iscrizione al numero 0422.896752 (Associazione La casa sull'albero - Villa Magnolie)

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Seguici su Facebook
Visita il nostro canale YouTube