Trevisopress

Sabato
18 Agosto
  • Login
  • Registrati
    Registrazione
    *
    *
    *
    *
    *
    I campi con asterisco (*) sono obbligatori
    Captcha plugin for Joomla from Outsource Online
     
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

TREVISO IN ROSA. Domenica si parte

smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

alt4 MAGGIO 2018.  Domenica prossima, 6 maggio, tra le 16.314 donne che si presenteranno al via del grande evento al femminile Treviso in Rosa, organizzato da Trevisatletica e Corritreviso in partnership con la sezione trevigiana della LILT, ci saranno pure quattro generazioni della stessa famiglia: la bisnonna Agnese, 85 anni, la nonna Nadia, 59 anni, la mamma Chiara, 27 anni, e la figlia Erica, di 6 mesi. Agnese sarà una delle più anziane partecipanti all’edizione 2018 di Treviso in rosa, che conterà ben 19 ottantenni. Anche per loro, Treviso è pronta a colorare di rosa una domenica che riempirà la città di sorrisi, divertimento e solidarietà. Il conto alla rovescia inizierà ufficialmente domani, sabato 5 maggio, a partire dalle ore 9, al BHR Treviso Hotel, con la distribuzione dei kit di partecipazione, comprendenti l’ambitissima maglietta rosa da indossare durante la corsa.

La partenza di Treviso in rosa avverrà alle 9.30 da viale Bartolomeo d’Alviano, ai piedi delle Mura. Lo start sarà unico e le partecipanti potranno scegliere al momento se affrontare il percorso corto da 5 chilometri o quello lungo da 9 chilometri. L’accesso alla zona di partenza sarà consentito solo a chi è regolarmente iscritta. Entrambi i tracciati si svilupperanno all’interno del perimetro della città, toccando gli angoli più suggestivi del centro storico: dalla Pescheria a Piazza dei Signori, da San Leonardo a vari punti del Lungosile, da Piazza San Vito a San Francesco. Una richiesta importante riguarda i residenti nelle zone della città toccate dai due percorsi: il comitato organizzatore chiede a chi abita in centro storico di non utilizzare l’auto durante la mattinata della manifestazione, se non per emergenze, in modo da non ostacolare il flusso delle atlete. L’ultimo tratto di corsa (o camminata), per tutte le partecipanti a Treviso in rosa, indipendentemente dal percorso prescelto, sarà sopra le mura. Il traguardo verrà posizionato in prossimità del Bastione San Marco.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna


Seguici su Facebook
Visita il nostro canale YouTube