Trevisopress

Mercoledì
17 Ottobre
  • Login
  • Registrati
    Registrazione
    *
    *
    *
    *
    *
    I campi con asterisco (*) sono obbligatori
    Captcha plugin for Joomla from Outsource Online
     
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Economia

FRIULI. Net Spa lancia la Ecosagra

FRIULI. Net Spa lancia la Ecosagra

4 Maggio 2018. Organico, carta, plastica, vetro e lattine. Fare la raccolta differenziata durante le molte feste e sagre  che vengono organizzate dimezza la produzione del rifiuto indifferenziato. Net Spa, la più grande azienda pubblica attiva nell’igiene ambientale in Friuli Venezia Giulia, lancia anche quest’anno l’Ecosagra, campagna per sensibilizzare sull’importanza di differenziare in modo corretto i rifiuti anche in un momento di festa. Secondo una prima stima, sono oltre 500 le feste organizzate nei 215 Comuni del Friuli Venezia Giulia solamente nella stagione calda. Di queste, circa 200 interessano il territorio servito da Net.  Net Spa si è resa disponibile a fare degli incontri mirati con Proloco e associazioni così da fornire un utile supporto per rendere la sagra una Ecosagra a tutti gli effetti. «I risultati che abbiamo avuto negli anni scorsi sono stati decisamente positivi», ricorda il direttore di Net Spa, Massimo Fuccaro. A fronte di un servizio di raccolta differenziata per le frazioni organica, carta e cartone, plastica, vetro e lattine che Net offre, c’è la raccomandazione a raccogliere e smaltire correttamente i rifiuti speciali e pericolosi quali ad esempio gli oli e le bombole del gas. Inoltre, gli organizzatori possono fare un altro passo in avanti scegliendo il materiale compostabile al posto di quello in plastica (da mettere con il rifiuto plastico) per piatti, bicchieri e posate. «L’importante è che vi sia una comunicazione corretta e siano posizionati i bidoni con indicato chiaramente la tipologia di rifiuto da conferire», richiama Fuccaro. «Le sagre che vengono organizzate sono per lo più dedicate alla valorizzazione del nostro territorio e dei prodotti tipici friulani. Fare una scelta ecologica sia sul fronte della differenziazione dei rifiuti sia sui materiali significa contribuire al rispetto della natura e a rendere più bello il territorio».

 

DBA GROUP. L'assemblea approva il bilancio a 45,2 milioni di euro e margine lordo a quasi 5

DBA GROUP. L'assemblea approva il bilancio a 45,2 milioni di euro e margine lordo a quasi 5

VILLORBA, 30 APRILE 18 - L’assemblea degli azionisti di Dba Group convocata nella sede di Villorba ha approvato nei giorni scorsi il bilancio di esercizio e il consolidato 2017. Il valore economico del consolidato 2017 è stato di 45,2 milioni di euro contro i 41,4 dell’anno precedente, il margine lordo di 4,9 milioni e l’utile netto di un milione di euro. Il Gruppo ha registrato un risultato positivo in miglioramento rispetto alle aspettative del management. “La crescita del valore della produzi...

USL Treviso. Rinnovo Rsu, vince la Cisl

USL Treviso. Rinnovo Rsu, vince la Cisl

24 APRILE 2018.  Con  1.592 voti  e  26 rappresentanti  dei lavoratori eletti, la Cisl Funzione Pubblica Belluno Treviso ha vinto le elezioni Rsu nell’azienda Ulss 2 Marca Trevigiana svoltesi il 17, 18 e 19 aprile. Dieci le strutture socio-sanitarie in cui i dipendenti sono stati chiamati a votare. La Cisl ha trionfato in realtà importanti come l’ex Pime e i presidi ospedalieri di Oderzo, Conegliano, Vittorio Veneto e Castelfranco.  Erano 69 i seggi da assegnare. In totale,  la Cisl Fp ha eletto 26 Rsu...

GENERALI. Oggi l'Assemblea. Utile di 2,110 milioni di euro

GENERALI. Oggi l'Assemblea. Utile di 2,110 milioni di euro
TRIESTE 19 APR 2018 _  L’Assemblea ordinaria e straordinaria degli azionisti di Assicurazioni Generali S.p.A. si è riunita oggi sotto la presidenza di Gabriele Galateri di Genola.
L’Assemblea ha approvato il bilancio dell’esercizio 2017, chiuso con un utile netto di € 2.110 milioni, stabilendo di assegnare agli azionisti un dividendo unitario di € 0,85 per ciascuna azione che verrà posto in pagamento a partire dal 23 maggio 2018, contro stacco della cedola n. 27. La data di legittimazione a perce...

COLDIRETTI. Stop a contratti al ribasso per il latte

COLDIRETTI. Stop a contratti al ribasso per il latte

12 APRILE 2018. Stop al far west sui contratti per il latte. È quanto chiede la Coldiretti di fronte alle comunicazioni unilaterali di variazione al ribasso del prezzo alla stalla, o di riduzione delle quantità rispetto agli accordi presi, che le industrie stanno mandando agli allevatori. “Si tratta – spiega Walter Feltrin, presidente di Coldiretti Treviso– di una situazione generata anche dalla pratica fuori legge ma ancora in uso di stipulare intese verbali e di durata inferiore ai 12 mesi per...

Pagina 7 di 437

Seguici su Facebook
Visita il nostro canale YouTube