Trevisopress

Sabato
18 Agosto
  • Login
  • Registrati
    Registrazione
    *
    *
    *
    *
    *
    I campi con asterisco (*) sono obbligatori
    Captcha plugin for Joomla from Outsource Online
     
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Economia

OSPEDALI TREVISO E ODERZO. La lettera delle lavoratrici Copma

OSPEDALI TREVISO E ODERZO. La lettera delle lavoratrici Copma

29 MARZO 2018. Cambio di gestione dei servizi di pulizia e sanificazione degli ospedali di Treviso e Oderzo. Questa la lettera delle lavoratrici Copma: “Siamo le lavoratrici coinvolte nel passaggio delle pulizie e della sanificazione degli ospedali di Treviso e Oderzo e dei distretti socio-sanitari della Ulss 2. Vogliamo puntualizzare che noi - senza nulla togliere alle colleghe che operano in altri ambiti lavorativi - non siamo delle semplici donne delle pulizie, ma operatori e tecnici addetti alle sanificazioni.

Sanificazione è una parola molto importante nell’ambiente in cui lavoriamo. Abbiamo acquisito la nostra professionalità attraverso corsi di formazione aziendali annuali. Lavorare in ambienti delicati come una sala operatoria, la terapia intensiva o il reparto di malattie infettive, dove si è a stretto contatto con degenti con patologie gravi e dove il processo di sanificazione è fondamentale per la salute dei pazienti, ma anche degli operatori, non può essere delegato a colleghe non formate specificamente per queste attività, essendoci dei protocolli e delle profilassi da rispettare e da seguire.  Il nostro operato non va sottovalutato, ma rispettato, perché noi abbiamo dei doveri nei confronti dei pazienti e, in generale, degli utenti che usufruiscono del servizio ospedaliero. 

Per noi, lavorare con Copma o con Manutencoop non fa alcuna differenza: vorremmo solo essere tutelate e rispettate, come lavoratrici che hanno una dignità e una professionalità riconosciute. Siamo convinte che i 20 anni di esperienza nel settore abbiano un importante valore. 
Per questo lunedì ci presenteremo come di consueto al lavoro per garantire il servizio e non tolleriamo che Manutencoop ci ricatti dicendoci che se non accettiamo di essere assunte alle sue condizioni ci sostituirà con altre sue dipendenti provenienti da realtà diverse”.
 

PROSECCO. Dalla Bulgaria 14mila bottiglie di prosecco falso

PROSECCO. Dalla Bulgaria 14mila bottiglie di prosecco falso

29 MARZO 2018.  “Esprimiamo tutta la nostra soddisfazione per l’operazione portata a termine dai funzionari dell’ufficio delle Dogane di Brindisi e dai militari della Guardia di Finanza che hanno scoperto e sequestrato del falso prosecco in arrivo dalla Bulgaria con destinazione la Francia”. Parole di Walter Feltrin, presidente di Coldiretti di Treviso che plaude alla tutela al made in Italy per merito dei controlli e dell’intuizione degli addetti ai lavori. In un camion con targa bulgara, infatt...

COLDIRETTI. Katy Mastorci responsabile provinciale Donne Impresa

COLDIRETTI. Katy Mastorci responsabile provinciale Donne Impresa

29 MARZO 2018. "Katy Mastorci, 35 anni, di Vittorio Veneto. Laureata in Biotecnologie Mediche presso l’Università degli Studi di Padova, con Dottorato di Ricerca in Scienze e Tecnologie Cliniche, è la nuova responsabile provinciale di Donne Impresa Treviso, il movimento per l’imprenditoria femminile di Coldiretti Treviso. Katy ha ricevuto un consenso unanime in un’assemblea in cui ospite d’onore c’era anche la pluridecorata campionessa mondiale di pattinaggio Silvia Marangoni oltre alla delegata...

ECONOMIA. Electrolux è Top Employer Italia

ECONOMIA. Electrolux è Top Employer Italia

9 FEBBRAIO 2018. Electrolux si conferma per il settimo anno consecutivo Top Employer Italia, una certificazione che riconosce l’impegno nella valorizzazione e nella gestione delle Risorse Umane, in particolare, la certificazione ha riconosciuto e premiato le eccellenze di Electrolux nelle condizioni di lavoro offerte ai dipendenti, nelle politiche di formazione e sviluppo diffuse a tutti i livelli aziendali, e nelle strategie di gestione HR.

“Essere riconosciuti per il settimo anno consecutivo co...

ECONOMIA. Confartigianato Treviso. Incontro su "Impresa sotto tiro"

ECONOMIA. Confartigianato Treviso. Incontro su

6 FEBBRAIO 2018.  Gli artigiani riuniti in Confartigianato Imprese Treviso i sono riuninti lunedì sera 5 febbraio per confrontarsi sulle principali novità introdotte dalla Legge di Stabilità 2018 e sugli effetti che questa comporterà per le aziende. Già il titolo scelto per la serata, “Impresa sotto tiro”, descrive il senso di inquietudine con la quale gli imprenditori locali vivono la situazione attuale. In sala erano presenti 250 artigiani, oltre a quelli che hanno seguito i lavori da casa, in ...

Pagina 8 di 436

Seguici su Facebook
Visita il nostro canale YouTube