Trevisopress

Lunedì
22 Gennaio
  • Login
  • Registrati
    Registrazione
    *
    *
    *
    *
    *
    I campi con asterisco (*) sono obbligatori
    Captcha plugin for Joomla from Outsource Online
     
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Cronaca Treviso

TREVISO. La famiglia al centro delle attività dei Comuni. Presentato un pacchetto formativo

TREVISO. La famiglia al centro delle attività dei Comuni. Presentato un pacchetto formativo

TREVISO 9 GEN 2018 – Il fronte dell’associazionismo delle famiglie si muove verso i 95 Comuni della Marca. Ai sindaci e agli amministratori in genere, ma anche ai dipendenti comunali impegnati nell’area dei servizi sociali viene proposto un pacchetto formativo di cinque incontri. Il tema è “La famiglia al centro, buone prassi per le politiche familiari”. L’inizio è previsto il 13 gennaio, sabato, dalle 9 alle 12 nella sala convegni dell’ospedale di Montebelluna. La sede è la stessa per tutti gli incontri. Tale iniziativa è parte del progetto nazionale del Forum delle famiglie.

Il primo argomento (sabato 13 gennaio) è Famiglia e welfare familiare, relatore Riccardo Prandini, il 27 gennaio è La famiglia: risorsa e capitale sociale, relatore Francesco Belletti, il 10 febbraio è Politiche familiari e sviluppo territoriale, il 24 febbraio è Famiglie e fiscalità, relatore Roberto Bolzonaro, il 10 marzo è Amministrare con le famiglie, relatore Maurizio Bernardi. L’iniziativa è stata presentata questa mattina nella conferenza stampa promossa da Forum provinciale delle associazioni familiari presieduto da Francesco Gallo (a destra nella foto), da A.F.I. Treviso, Famiglie 2000, Associazione nazionale (Treviso) famiglie numerose. Vi hanno partecipato i rispettivi presidenti e l’assessore regionale ai Servizi sociali Manuela Lanzarin (al centro nella foto),il presidente della Provincia di Treviso Stefano Marcon (a sinistra nella foto). Era presente il direttore del Centro della Famiglia Adriano Bordignon.

Lo scopo degli incontri è di trasformare il concetto di famiglia da destinatario di sussidi sporadici a soggetto protagonista nella vita economica e sociale di ogni Comune e del Paese. “E’ passato il tempo degli interventi scollegati”, ha detto l’assessore Lanzarin, “e infatti sto conducendo in porto il Piano Strutturale Triennale per la famiglia. Il 2018 sarà di programmazione, l’anno successivo sarà il momento dei Piani di zona. Stiamo lavorando anche alla Legge Quadro sulla Famiglia. Conto molto sulla condivisione e sulla partecipazione dell’associazionismo e del Terzo settore. Un campo nuovo è rappresentato dal welfare aziendale, ci stiamo muovendo per offrire coordinamento”. Il tema della famiglia non è più soltanto legato alla denatalità, all’assistenza degli anziani soli, agli interventi da zero a tre anni o da zero a sei anni. Essa è il motore dello sviluppo anche economico, quindi nelle loro decisioni i Comuni dovranno sempre più domandarsi se quella speciofica loro azione favorisce o intralcia la famiglia, se quella determinata procedura agevola o intralcia la famiglia, e così via. Alla fine, gli amministratori si renderanno conto che, operando a favore della famiglia, hanno operato a favore di tutti i loro concittadini. 

 

TREVISO. Ecco il regolamento del verde

TREVISO. Ecco il regolamento del verde

3 GENNAIO 2018. La Giunta Comunale di Treviso ha approvato il Regolamento del Verde, il nuovo strumento normativo grazie al quale negli anni a venire gli uffici comunali e la cittadinanza saranno in grado di tutelare il verde pubblico e privato nel territorio. Si tratta di un provvedimento strutturale, arrivato dopo un lungo percorso che ha visto le liste di maggioranza, attraverso i propri rappresentanti competenti, confrontarsi in merito agli strumenti più giusti ed efficaci per salvaguardare ...

TREVISO. Intervento al cuore innovativo

TREVISO. Intervento al cuore innovativo

18 DICEMBRE 2017. Intervento al cuore innovativo e altamente mininvasivo al Ca’ Foncello di Treviso. Presso l’unità di Emodinamica della Cardiologia, la protesi di valvola mitralica di una paziente affetta da scompenso cardiaco è stata rinnovata senza incisione chirurgica ma raggiungendo il cuore con una sonda partita dai vasi venosi delle gambe. La procedura è stata costantemente monitorata grazie ad una seconda sonda, ecocardiografica miniaturizzata, che ha assicurato dall’interno le immagini ...

TREVISO.Pediatria. Gli auguri dei poliziotti

TREVISO.Pediatria. Gli auguri dei poliziotti

18 DICEMBRE 2017. Oggi pomeriggio è giunta all’Ospedale di Treviso per l’annuale incontro degli auguri di Natale ai piccoli pazienti della Pediatria una rappresentanza del personale della Polizia di Stato. Quest’anno l’occasione prenatalizia ha visto insieme due pastori tedeschi, Cedric e Dani, rispettivamente in servizio a Venezia nei servizi antidroga all’aeroporto di Tessera e Padova nelle unità impiegate per l’ordine pubblico. Le performance eccezionali degli agenti a 4 zampe, sono state acc...

TREVISO. Libro sulle mura di Treviso

TREVISO. Libro sulle mura di Treviso

18 DICEMBRE 2017. M ercoledì 20 dicembre alle ore 18.30 , nell’auditorium degli spazi Bomben di Treviso, la Fondazione Benetton Studi Ricerche presenta in anteprima il nuovo libro di Edizioni Chartesia,  Treviso Sotterranea. Dal Medioevo ai giorni nostri, storia e misteri della città nascosta , che riprende e approfondisce uno dei temi più affascinanti del precedente volume Le mura di Treviso, pubblicato in occasione dei 500 anni della costruzione dell’opera muraria trevigiana.

Pagina 2 di 912

Seguici su Facebook
Visita il nostro canale YouTube