Trevisopress

Venerdì
20 Aprile
  • Login
  • Registrati
    Registrazione
    *
    *
    *
    *
    *
    I campi con asterisco (*) sono obbligatori
    Captcha plugin for Joomla from Outsource Online
     
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Castelfranco

RIESE. Mancato l'ex sindaco Cirotto

RIESE. Mancato l'ex sindaco Cirotto

2 GENNAIO 2018. Aveva compiuto 84 anni diciotto giorni fa. Ieri nella sua abitazione a Riese Pio X è venuto a mancare per malattia Luciano Cirotto uno dei personaggi più in vista della vita sociale, politica e sportiva del Comune. Negli ultimi quarant'anni è stato sindaco, fondatore e presidente della locale squadra di calcio oltre ad un impegno costante nel volontariato. Uno degli artefici della storica venuta a Riese di Papà Giovanni Paolo II nel 1985. Luciano Cirotto lascia la moglie Domenica Gemin ed i figli Stefano (già presidente del calcio Riese), Maurizio e Roberto e gli amatissimi nipoti."Lui è stato la voce del buonsenso e della prudenza- spiega il sen. Gianpietro Favaro con il quale ha condiviso l'esperienza politica di Riese-non penso abbia nemici". Luciano Cirotto ha lavorato come impiegato tutta la vita presso Cassamarca di Castelfranco ma oltre al lavoro ed alla famiglia la sua grande passione è stata la politica con la Dc è lo sport. In politica ci è entrato giovanissimo e dal 1977 al 1985 è stato vice sindaco della giunta presiduta da Gianpietro Favaro che ricorda:" L' amicizia tra noi era tale che nel 1985 lui già eletto sindaco, sapendo quanto mi era speso per la venuta del Papa a Riese, mi ha lasciato l'onore di riceverlo ufficialmente; una cosa che non scorderò mai". Poi sindaco dal 1985 (quando a Roma ha avuto l'onore di incontrare il Santo Padre)al 1988 quando ha dovuto dare le dimissioni per dissapori interni alla Dc:" quella sera non nascondo che ho pianto per lui perché non meritava quel trattamento. Da sindaco ha fatto molto dal completamento della scuola al centro di Riese. Anche dopo l'esperienza politica abbiamo mantenuto ottimi rapporti sia con lui che con la sua splendida ed invidiabile famiglia". Politica si ma Luciano Cirotto è stato anche fondatore e presidente per un ventennio del calcio Riese, la sua grande passione così come con passione ha svolto negli ultimi anni l'incarico sempre di presidente della bocciofila locale. Poi da qualche mese la malattia che l'ha indebolito e la notte scorsa la morte. Luciano Cirotto sarà ricordato come un uomo di poche parole ma con una umanità ed un buonsenso che hanno permesso di scrivere pagine importanti della storia recente del comune di Riese Pio X. Gabriele Zanchin

 

CASTELFRANCO. Protocolli naturali per il parto

CASTELFRANCO. Protocolli naturali per il parto

29 DICEMBRE 2017.  Punti nascita dove si utilizzano dei protocolli cosiddetti naturali che permettano un approccio al parto e al post parto ricco di umanità e garanzie per la madre ed il nascituro. Uno di questi si trova al San Giacomo di Castelfranco Veneto dove nel 2017 sono avvenuti 871 parti. L’Ostetricia, diretta da Claudio Finelli, conta su 19 posti letto garantendo alle neo mamme un protocollo “one to one”, ovvero un’ostetrica dedicata per ognuna di loro. Un’altra procedura gradita è quell...

CASTELFRANCO. Anteprima CD de La Nova Compagnia del Careteo

CASTELFRANCO. Anteprima CD de La Nova Compagnia del Careteo

18 DICEMBRE 2017. Appuntamento a Castelfranco, alle Fornaci Baghin, mercoledì 20 dicembre alle 20,30 con  la “Nova Compagnia del Careteo”, inventata da Carlo Simioni con Claudio Cecchetto, chedebutta con il suo primo CD. Non certo un’edizione ruspante, di paese, ma frutto di una collaborazione con EMI, primaria casa discografica nazionale. “Grazie a Simone Faliva, musicista e compositore padovano – ricorda Simioni – EMI aveva bisogno di una sponda veneta per un CD che, in realtà, fa parte di una ...

CASTELFRANCO. Beatrice Cagnin il Giorgione d'Oro

CASTELFRANCO.  Beatrice Cagnin il Giorgione d'Oro

6 DICEMBRE 2017.  Domenica una medaglia d’argento ieri sera invece il…Giorgione d’Oro. Con un’ultima stoccata vincente in extremis Beatrice Cagnin 18 anni quinto anno del liceo scientifico a Padova schermitrice di Castelfranco partita dalla società locale ora all’Aereonautica e si allena a Treviso ha ricevuto l’ambito premio biennale dalle mani del presidente del Panathlon Club Leopoldo Fogale e dal past president Giampaolo Garbuio. Premio in extremis perché da stamattina è sui cieli d’Europa tra...

CASTELFRANCO. Domani passeggiata nel parco Bolascxo

CASTELFRANCO. Domani passeggiata nel parco Bolascxo

5 DICEMBRE 2017. Torna domani il progetto Foglie d’erba che per la prima volta diventa Foglie d’erba winter all’insegna dei profumi autunnali e della luce d’inverno. Infatti, nell’ambito del programma di “Promozione delle Attività di Cammino per la Salute del Cittadino e della Città” promosso dal Comune di Castelfranco Veneto e dall’ULSS, con il coinvolgimento del Centro Anziani “Domenico Sartor”, l’Università di Padova ed alcune scuole superiori del territorio, come l’Istituto Agrario, il Liceo...

Pagina 3 di 207

Seguici su Facebook
Visita il nostro canale YouTube