Trevisopress

Venerdì
20 Aprile
  • Login
  • Registrati
    Registrazione
    *
    *
    *
    *
    *
    I campi con asterisco (*) sono obbligatori
    Captcha plugin for Joomla from Outsource Online
     
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Castelfranco

CASTELLO DI GODEGO. Parrocchia e Centro Famiglia insieme in un corso per i nonni

CASTELLO DI GODEGO. Parrocchia e Centro Famiglia insieme in un corso per i nonni

9 GENNAIO 2018.Mancava nell'offerta formativa, visto che già ci sono i corsi per fidanzati, ma anche quelli per gli sposi, i corsi per catechisti e quelli per i genitori. Insomma, a Castello di Godego è stato colmato il gap, visto che è stato annunciato che a breve partirà la prima "scuola per nonni". E che non ci scappi il sorrisino, perché si tratta di una cosa molto seria ed articolata che la parrocchia di Castello di Godego ed in particolare la scuola materna in sinergia con il Centro Famiglia hanno pensato e proposto per la comunità. " Oggi fare i nonni- ha spiegato il parroco don Gerardo Giacometti nel presentare l'iniziativa in chiesa-chiede attenzione, ricerca di nuovi equilibri, capacità di accostare situazioni inedite. Non è sempre facile e talvolta si creano incomprensioni". Ecco allora che la parrocchia ha pensato di offrire questo strumenti ai tanti nonni del paese che ogni giorni si occupano non solo di mantenere vivi i rapporti con figli, generi, nuore, ma anche con i nipotini e sempre più spesso fungono anche da "autisti" sopperendo alla mancanza dei genitori  per lavoro." Abbiamo pensato di offrire questa possibilità di incontri, di conoscenza e di confronto- spiega ancora il parroco- su alcune situazioni particolari che vedono proprio i nonni protagonisti. Non si tratta di conferenze ma di un laboratorio dove insieme si riflette e si trovano modalità di intervento . Ecco allora che questa "scuola per nonni" aprirà ufficialmente i battenti a Godego il prossimo 22 gennaio alle 17.30 con un incontro propedeutico sul tema:"Nonni-nipoti, maneggiare con cura". Poi dal 19 febbraio l'incontro:" Essere nonni oggi, differenze, significati, sfide": 26 febbraio:" Le risorse dei nonni versi i figli e verso i nipoti: l'età della saggezza"; 5 marzo: " Le regole dei nonni"; 12 marzo;" La nonnitudine: sono consapevole del mio ruolo è di ciò n che comporta?". Il parroco don Gerardo conclude: "Penso che sia un'ottima occasione formativa, da non perdere". Gabriele Zanchin

 

FONTE ALTO. Il pranzo dei popoli

FONTE ALTO. Il pranzo dei popoli

8 GENNAIO 2018. «E’ necessario cambiare lo sguardo su queste persone come ci ha detto il Papa. Dobbiamo cercare di vedere quello che possiamo recuperare dalla loro presenza in termini umani, culturali e religiosi. Altrimenti rischiamo di rimanere schiavi delle nostre paure». Mons. Adriano Cevolotto, vicario generale della diocesi di Treviso è intervenuto oggi domenica 7 gennaio al pranzo “Natale dei popoli” nella sede del Centro di Formazione professionale (Cfp) Opera Monte Grappa di Fonte Alto....

RIESE. Strade gruviera causa lavori per Pedemontana

RIESE. Strade gruviera causa lavori per Pedemontana

3 GENNAIO 2018.  Via Aurelia e via Raspa a Riese, “strade impraticabili” a causa del passaggio dei camion che lavorano alla realizzazione della Superstrada Pedemontana Veneta: a Spineda “più luce sui passaggi pedonali mentre a Valla viene inaugurata la nuova pista ciclabile "del Castelliere". Viabilità  in primo piano a Riese Pio X dove, nonostante le polemiche sull'autovelox, si continua a lavorare per cercare di migliorare la rete stradale locale. Lo si fa anche attraverso i "suggerimenti" dell...

CASTELLO DI GODEGO. Chiesa riscaldata a infrarossi

CASTELLO DI GODEGO. Chiesa riscaldata a infrarossi

3 GENNAIO 2018.N uovo ed avveniristico impianto di riscaldamento in chiesa a Castello di Godego, uno dei primi del genere in una chiesa. Si tratta infatti del riscaldamento a raggi infrarossi di nuova concezione che il consiglio per gli affari economici della parrocchia di Godego ha visto più funzionale rispetto alla vasta gamma di possibilità tecnologiche sul mercato. La chiesa di Godego è molto particolare essendo alta più di una trentina di metri creando una dispersione di calore enorme. Il ve...

PEDEMONTANA Tre Comuni per una bretella

PEDEMONTANA Tre Comuni per una bretella

3 GENNAIO 2018.  Tre Comuni, Loria, Castello di Godego, Castelfranco; una richiesta e cioè la realizzazione della bretella di collegamento della nuova Superstrada Pedemontana veneta alla circonvallazione di Castelfranco. La mozione votata all'unanimità è stata presentata in consiglio comunale di Castello di Godego, presentata dal gruppo di maggioranza di "GodegoViva".Il tutto per far capire al presidente della Regione l'importanza di questa opera viaria che se non verrà fatta nei tempi stretti pr...

Pagina 2 di 207

Seguici su Facebook
Visita il nostro canale YouTube