Trevisopress

Venerdì
24 Novembre
  • Login
  • Registrati
    Registrazione
    *
    *
    *
    *
    *
    I campi con asterisco (*) sono obbligatori
    Captcha plugin for Joomla from Outsource Online
     
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Oderzo-Motta

CODOGNE'. Esercizi pubblici: multe salate per irregolarità

CODOGNE'. Esercizi pubblici: multe salate per irregolarità

8 FEBBRAIO 2016. Esercizi commerciali, bar in particolare, di Vazzola e Gaiarine controllati dai carabinieri nel fine settimana a caccia di irregolarità alle leggi di pubblica sicurezza mediante verifiche all’interno di esercizi commerciali. In generale sono state contestate le violazioni per non aver installato nel locale l’apparecchio di rilevazione del tasso alcolemico a disposizione dei clienti che desiderassero verificare il proprio stato di idoneità alla guida dopo l’assunzione di bevande alcoliche, per l’importo di €uro 400; inoltre è stata contestata l’infrazione per non aver esposto la riproduzione a stampa di alcuni articoli del TULPS (Testo pubblica sicurezza), per l’importo di €uro 308. In due bar (uno a Vazzola ed uno a Codognè), veniva contestata l’infrazione per una dipendente priva dei requisiti professionali (iscrizione al REC, frequentazione di corsi riconosciuti) senza che fosse presente il titolare, il preposto o il sostituito, tutti mai indicati all’ufficio commercio del comune). La contestazione è scattata dopo molteplici controlli avvenuti in orari e giornate diverse, al fine di attestare l’effettiva e perdurante assenza del titolare, per l’importo di €uro 1.032In un bar di Tezze di Vazzola è stata riscontrata la presenza di una sala fumatori che, in maniera lampante, non rispecchiava i requisiti minimi in materia di “Tutela dei non fumatori”, notiziando altresì l’USLL  7 di Pieve di Soligo per le incombenze del caso.

 

SANTA LUCIA. Tir fuori strada

SANTA LUCIA. Tir fuori strada

3 FEBBRAIO 2016. Ecco l'immagine dell'uscita di strada, oggi, di un tir polacco a Santa Lucia di Piave, in via Colonna. Illeso il conducente. Sono intervenuti i vigili del fuoco di Conegliano, l'autogru di Treviso e la Polizia.

MOTTA. Palestra nuova dell'Istituto Scarpa.Tra un mese partono i lavori.

MOTTA. Palestra nuova dell'Istituto Scarpa.Tra un mese partono i lavori.

VENERDì 29 GENNAIO 2016 - Sono stati affidati ufficialmente alla presenza del sindaco Speranzon ( foto ) i lavori della nuova palestra che servirà l'Istituto “A. Scarpa” di Motta di Livenza. L'impresa vincitrice dell'appalto è la Costruzioni Ferracin srl di Jesolo (VE). Svolte tutte le pratiche burocratiche per l'affidamento definitivo, i lavori dovrebbero iniziare tra un mese e concludersi per la primavera del 2017. Si tratta di un'opera da 2.100.100,00 euro, dei quali 1.905.000 di contributo tra...

MOTTA DI LIVENZA. I Carabinieri arrestano cinque stranieri irregolari

MOTTA DI LIVENZA. I Carabinieri arrestano cinque stranieri irregolari

VENERDI 29 GENNAIO 2016 - Ieri sera i militari della stazione di Motta di Livenza hanno arrestato un cittadino marocchino di 27 anni che, durante un controllo, ha dichiarato delle false generalità. Insospettiti dall’atteggiamento, e dopo aver proceduto al foto segnalamento, è emerso che, sotto il vero nome fornito dalle impronte, era pendente un provvedimento di respingimento e abbandono del territorio dello Stato italiano emesso dal Questore di Agrigento nel dicembre del 2015. Stamattina, nel c...

ODERZO. Il Cup chiude per San Tiziano

ODERZO. Il Cup chiude per San Tiziano

14 GENNAIO 2016. Sabato 16 gennaio prossimo, in occasione della solennità di San Tiziano, Santo Patrono di Oderzo, gli sportelli del Centro Unico Prenotazioni opitergino (Sede di via Luzzati, 45) rimarranno chiusi.  Domenica 17 gennaio sarà aperto regolarmente il Centro Prelievi dalle 8.00 alle 9.30, offrendo la possibilità di eseguire tutti gli esami clinici, tranne quelli non previsti nei giorni festivi per particolare complessità.

Pagina 9 di 84

Seguici su Facebook
Visita il nostro canale YouTube