Trevisopress

Venerdì
24 Novembre
  • Login
  • Registrati
    Registrazione
    *
    *
    *
    *
    *
    I campi con asterisco (*) sono obbligatori
    Captcha plugin for Joomla from Outsource Online
     
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Regionale

NEBBIA A4. Due morti e decine di feriti

NEBBIA A4. Due morti e decine di feriti

8 FEBBRAIO. Ci sono anche due morti, oltre alle decine di feriti nella serie di tamponamenti verificatisi in mattinata in A4 nel tratto tra Cessalto e San Stino di Livenza. Una vittima è dei dintorni di San Stino di Livenza e un'altra di Portogruaro. L'autostrada è stata chiusa fra Portogruaro e Cessalto verso Venezia e fra San Donà e San Stino verso Trieste. Coinvolte auto e mezzi pesanti. Secondo Autovie le cause sono la nebbia fitta e la velocità superiore a quella consentita in caso di nebbia. I sensori hanno registrato una velocità tra gli 80 e 90 chilometri orari con punte che raggiungevano i 115, quando le norme, in caso di nebbia, prevedono un massimo di 50 chilometri orari. Sono più di dodici gli incidenti che si sono verificato a partire dalle 7,30. Uno di questi ha coinvolto 15 mezzi.

Incidenti anche sulla A13 a Padova tra Padova Sud e la Zona industriale con una ventina di auto coinvolte e vari feriti. Bloccata la tangenziale di Venezia, auto e mezzi pesanti sono incolonnati

 

FELTRE. 150 ettari a fuoco. Canadair a terra

FELTRE. 150 ettari a fuoco. Canadair a terra

8 FEBBRAIO. Purtroppo il San Mauro, il monte che sovrasta Feltre, brucia ancora e ciò che è peggio, si pensa al dolo. E a dare una mano si è messa anche la burocrazia per un contratto non ancora rinnovato che ha lasciato a terra i Canadair. Rabbia, tanta rabbia tra i residenti e gli appassionati di montagna e il centinaio di volontari che sono al lavoro. In fumo 150 ettari tra il monte San Mauro, il Grave e la Valle di san Martino. L'incendio ha messo in fuga la fauna e sta distruggendo la flora...

PADOVA. Polveri sottili, tregua da mercoledì

PADOVA. Polveri sottili, tregua da mercoledì

7 FEBBRAIO. L’alta pressione che continua a mantenere in Veneto il cielo sereno, -comunica l'Arpav- determina condizioni sfavorevoli per la qualità dell’aria. Le previsioni per oggi e domani non lasciano via d’uscita, oggi l’alta pressione ha raggiunto il suo apice e anche se si attenuerà già da domani, solo per mercoledì 9 febbraio è previsto un aumento di ventilazione che potrebbe riguardare la costa e la pianura limitrofa mentre nessuna variazione è prevista per il resto della regione. Da mer...

PADOVA. Sabato Prodi parla dell'Africa tra Europa e Cina

PADOVA. Sabato Prodi parla dell'Africa tra Europa e Cina

7 FEBBRAIO. Ci sarà Romano Prodi sabato prossimo a Padova nell'aula Magna del Bo per parlare di Africa tra Europa e Cina. L'incontro che inizia alle 9,30 e si chiude alle 13 è organizzato da Medici con l'Africa Cuamm in collaborazione con l'Università e il Comune.

ROVIGO. Un centinaio di dipendenti Regionali indagati

ROVIGO. Un centinaio di dipendenti Regionali indagati

3 DICEMBRE. Timbravano e poi sparivano. Sono indagati un centinaio di dipendenti della Regione Veneto della sede di Rovigo. A incastrali molte prove, dai tabulati, alle videoriprese, ai fogli di presenza.

Pagina 368 di 369

Seguici su Facebook
Visita il nostro canale YouTube