Trevisopress

Sabato
18 Agosto
  • Login
  • Registrati
    Registrazione
    *
    *
    *
    *
    *
    I campi con asterisco (*) sono obbligatori
    Captcha plugin for Joomla from Outsource Online
     
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Regionale

GRAPPA. Attenti al lupo

GRAPPA. Attenti al lupo

20 NOVEMBRE 2017.  Emergenza lupi in Grappa: avvistati a bassa quota, fotografati a Campocroce, hanno sbranato un camoscio a San Liberale ma la Regione fino a giugno 2018 non può intervenire. Unico spiraglio: se fossero “meticci”… Insomma, “attenti al lupo” sul Massiccio del Grappa ma a quanto pare nessuone vuole o può intervenire. Il tavolo con la Regione Veeto non ha dato frutti. Fino a giungo del prossimo anno infatti non può intervenire perché è in regime di Piano europeo con finanziamenti anche a favore proprio della riproduzione e salvaguardia del lupo. “Dopo si vedrà -spiegano preoccupati i malgari trevigiani- da luglio la competenza dovrebbe passare al Ministero dell’Ambiente ma non promette nulla di buono”. Intanto i lupi si stanno avvicinando e dopo le recenti nevicate potrebbero avvicinarsi ancor di più alla pianura. Ne sono stati avvistati anche sulla strada Cadorna ma anche nella zona di Baita Camol a Borso del Grappa. A San Liberale addirittura hanno attaccato anche un camoscio e l’hanno sbranato. Nell’Altopiano di Asiago hanno addirittura sbranato un asino dentro al recinto dell’abitazione… Dai dati i possesso sembra che negli ultimi tempi i lupi siano considerevolmente aumentati ed al momento sul Massiccio del Grappa potrebbe esserci un branco formato da 7-8 elementi. Solo che altrettanti sono stati avvistati anche nel Col Visentin nel bellunese ed anche nel Cansiglio. Ma in questo panorama desolato per i malgari del Grappa ci potrebbe essere uno spiraglio: i lupi meticci. In pratica se venisse riscontrato che alcune tipologie di lupo presente non è originale ma “meticcio” ecco in questo caso potrebbe essere abbattuto. Come ad esempio i lupi avvistati e fotografati qualche giorno fa poco più a nord di Baita Camol a Campocroce di Borso del Grappa. Due lupi che sono sembrati anche grossi per la tipologia del lupo e che magari potrebbero essere dei “meticci”. Insomma un problema che sarà tenuto “in caldo” per quest’inverno visto e considerato che in questi mesi i malgari hanno il bestiame in pianura e solo tra qalche mese lo porteranno all’alpeggio. Ma anche questo è un interrogativo perché avevano minacciato, per protesta, di non riportare gli animali al pascolo se prima non venisse definita la questione “lupi”….Gabriele Zanchin

 

PORDENONE. Operaio di Caerano urtato da gru alla Roncandin

PORDENONE. Operaio di Caerano urtato da gru alla Roncandin

20 NOVEMBRE 2017. Incidente sul lavoro questa mattina a Meduno (PN): un tecnico specializzato della Poloniato S.r.l., azienda di Caerano San Marco (TV) specializzata nelle operazioni con gru e ponteggi speciali, ha riportato contusioni in seguito a una caduta, dopo essere stato urtato da un carico sollevato da una gru nel cantiere della Roncadin, dove sono in corso le attività di demolizione del fabbricato danneggiato dall’incendio del 22 settembre. I primi soccorsi sono stati prestati dai colle...

A4. Incidente mortale ieri sera. Tamponamenti in serie stamattina

A4. Incidente mortale ieri sera. Tamponamenti in serie stamattina

16 NOVEMBRE 2017.  Tamponamento fra mezzi pesanti anche questa mattina in A4, in direzione Venezia, poco prima delle otto del mattino. Un sinistro che, praticamente, presenta le stesse dinamiche di quello di ieri sera che ha causato una vittima. Cinque i mezzi pesanti coinvolti, all’altezza dell’uscita di San Stino. Tre sono stati già rimossi perché non troppo danneggiati, mentre gli altri due, fra cui una bisarca, sono ancora sul posto. Il guidatore del mezzo che ha tamponato è stato estratto da...

PATENTI. 60 mila ultranovantenni con patente

PATENTI. 60 mila ultranovantenni con patente

15 NOVEMBRE 2017.  Interessanti i dati relativi al numero di patentati ultranovantenni di ciascuna regione italiana, messi a disposizione dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. In Italia sono oltre 60 mila. In testa alla classifica dei patentati over 90 c'è la Lombardia con 8mila738 automobilisti nati entro il 1927. Il secondo gradino del podio è occupato dall'Emilia Romagna con 7mila553 automobilisti over 90; sul terzo gradino troviamo invece la Toscana con 5mila834 automobilisti ul...

GOMME DA NEVE. Obbligo da domani

GOMME DA NEVE. Obbligo da domani

14 NOVEMBRE 2017. Da mercoledì 15 novembre scatta l'obbligo, per tutti i veicoli, di viaggiare con pneumatici invernali o di avere a bordo catene o altri mezzi antisdrucciolevoli omologati. La norma, per quanto riguarda la rete in concessione ad Autovie Venete è in vigore sui tratti della A4 dal Terraglio (A57 tangenziale di Mestre) fino a Sistiana; sulla A28 da Portogruaro all'interconnessione con la A27 (Conegliano); sulla A23 da Udine Sud fino all'interconnessione con la A4 (Palmanova) e infi...

Pagina 8 di 376

Seguici su Facebook
Visita il nostro canale YouTube