Trevisopress

Mercoledì
20 Giugno
  • Login
  • Registrati
    Registrazione
    *
    *
    *
    *
    *
    I campi con asterisco (*) sono obbligatori
    Captcha plugin for Joomla from Outsource Online
     
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Regionale

AUTOSTRADA. Il traffico fino al 3 maggio

AUTOSTRADA. Il traffico fino al 3 maggio

24 APRILE 2018. Sulla rete autostradale di Autovie Venete a partire da domani, mercoledì 25 aprile il traffico sarà da bollino giallo, quindi sostenuto, in A57 (Tangenziale di Mestre) in direzione Trieste e anche lungo la A4 (Venezia - Trieste) in entrambe le direzioni; saranno possibili code o rallentamenti in prossimità di stazioni e svincoli verso le località balneari ma anche in entrata alla barriera di Trieste Lisert sia di pomeriggio, che di sera. Bollino rosso, invece, per giovedì 26 aprile in A4, direzione Venezia e in A23 (Palmanova - Udine) direzione Palmanova con possibili code o rallentamenti a causa dei mezzi pesanti, che, dopo lo stop del giorno prima, riprenderanno a transitare; traffico sostenuto lungo la A57 in direzione Venezia. Venerdì 27 aprile è previsto traffico sostenuto lungo la A57 in entrambe le direzioni, mentre i flussi di veicoli saranno più intensi in A4, in entrambe le direzioni, con possibili code o rallentamenti in uscita alla barriera di Trieste Lisert. Da non sottovalutare il fatto che venerdì 27 in Slovenia è giornata festiva e quindi i mezzi pesanti non possono circolare. Sabato 28 aprile sarà da bollino giallo in A4, solo in direzione Trieste, mentre nelle giornate successive -domenica 29 e lunedì 30 aprile -  non sono previste turbative. La festa dei lavoratori (martedì primo maggio) sarà all’insegna del traffico sostenuto in A57, direzione Trieste, con picchi più alti in A4 in entrambe le direzioni. Potranno formarsi code o rallentamenti in prossimità di stazioni o svincoli in direzione mare e, nel pomeriggio e durante le ore serali anche in entrata alla barriera di Trieste Lisert, in direzione Venezia. In Italia, il traffico commerciale riprenderà mercoledì 2 maggio, giornata quindi con flussi più sostenuti, mentre in Slovenia il 2 maggio è festivo. Bollino rosso, infine, nella giornata di giovedì 3 maggio, con la ripresa del traffico commerciale sloveno. Il traffico sarà intenso in A4 quindi, in direzione Venezia e lungo la A23, in direzione Palmanova, con possibili code o rallentamenti.

 

 

FAI. Ritornano le visite alle ville

FAI. Ritornano le visite alle ville

20 APRILE 2018.  Torna a maggio la seconda edizione del festival laboratorio del vivere la villa veneta “FAI un giro in villa” organizzato dalla Presidenza FAI del Veneto in collaborazione con i Gruppi FAI Giovani Regionali.  Prende il via sabato 5 maggio e domenica 6 maggio a Villa Giusti del Giardino a Padova, a cura del FAI Giovani Padova; seguono il 20 maggio Villa Mosconi Bertani, ad Arbizzano di Negrar (VR), a cura del FAI Giovani Verona, il 2 giugno ed il 3 giugno Villa Crotta Segato Borang...

A4. Incidenti a catena

A4. Incidenti a catena

18 APRILE 2018. U n colpo di sonno e l’impatto è inevitabile. E’ questa, molto probabilmente, la causa dell’incidente accaduto questa notte verso le 3 e 30 sulla A4,  nel tratto a tre corsie  Venezia Est – Meolo Roncade direzione Trieste, che ha impegnato i soccorritori per oltre quattro ore. Un mezzo pesante ha urtato un autoarticolato fermo in una piazzola di sosta, mettendosi poi di traverso sulla carreggiata. Lo scarso traffico ha permesso un intervento ancora più rapido dei soccorsi e non ci s...

VERONA.Unica tomba al mondo riconducibile a un Maestro Generale del Tempio

VERONA.Unica tomba al mondo riconducibile a un Maestro Generale del Tempio

16 APRILE 2018. Sabato 21 aprile saranno presentati i risultati degli studi archivistici, archeologici e storici sulla presenza dell’Ordine del Tempio a Verona e le prime risultanze delle analisi scientifiche condotte sui reperti rinvenuti in un sarcofago antico custodito nel chiostro della chiesa di San Fermo Maggiore di Verona.  L’importanza di questo evento è data dal fatto che il sarcofago potrebbe essere l’unica tomba al mondo riconducibile ad un Maestro Generale del Tempio. Uno dei motivi ...

REGIONE. Zanoni: "Inaccettabile paragonare Europa al nazismo"

REGIONE. Zanoni:

12 APRILE 2018. “Valdegamberi dovrebbe studiare la storia e vergognarsi di certe affermazioni. Paragonare l’Unione Europea al nazismo per le sanzioni inflitte alla Russia è inaccettabile”. È quanto afferma Andrea Zanoni, consigliere del Partito Democratico, commentando il no del gruppo alla risoluzione n.44, approvata con 36 voti a favore otto contrari e due astenuti, in cui si chiede alla Regione di intervenire sul Governo affinché venga ritirato l’embargo a Mosca per le conseguenze negative su...

Pagina 2 di 373

Seguici su Facebook
Visita il nostro canale YouTube