Trevisopress

Lunedì
22 Gennaio
  • Login
  • Registrati
    Registrazione
    *
    *
    *
    *
    *
    I campi con asterisco (*) sono obbligatori
    Captcha plugin for Joomla from Outsource Online
     
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Regionale

SAN PELLEGRINO. Impianti sciistici aperti

SAN PELLEGRINO. Impianti sciistici aperti

29 NOVEMBRE 2017. Stagione invernale ai blocchi di partenza all’Alpe Lusia/San Pellegrino, il comprensorio sciistico del Dolomiti Superski situato a cavallo tra la Val di Fassa e la Provincia di Belluno. Da sabato 2 dicembre gli appassionati della neve potranno usufruire di 17 impianti di risalita e 45 km di piste perfettamente innevate.
Saranno già aperti i collegamenti sci ai piedi Alpe Lusia-Bellamonte e Falcade-Passo San Pellegrino che consentono di sciare da una parte all’altra del comprensorio su tracciati adatti a qualsiasi livello di esperienza, dai campi scuola per bambini e principianti alle piste più impegnative come La VolatA, circondati da panorami tipicamente invernali.
Falcade e Passo San Pellegrino apriranno invece la cabinovia Falcade-Le Buse, la sciovia Le Buse, la seggiovia Le Buse-Laresei, la seggiovia Lago Cavia-Laresei, la seggiovia Lago Cavia-Col Margherita, la funivia Col Margherita, la seggiovia del Passo, la sciovia Chiesetta, la seggiovia Gigante e la seggiovia Costabella con i campi scuola Le Buse e Chiesetta e le piste Malghette, Laresei-Le Buse, Col Margherita-Lago Cavia, Del Passo, La VolatA, Fuchiade, Paradiso, Ciadin-Costabella e Ciadin.

 

GRAPPA. Attenti al lupo

GRAPPA. Attenti al lupo

20 NOVEMBRE 2017.  Emergenza lupi in Grappa: avvistati a bassa quota, fotografati a Campocroce, hanno sbranato un camoscio a San Liberale ma la Regione fino a giugno 2018 non può intervenire. Unico spiraglio: se fossero “meticci”… Insomma, “attenti al lupo” sul Massiccio del Grappa ma a quanto pare nessuone vuole o può intervenire. Il tavolo con la Regione Veeto non ha dato frutti. Fino a giungo del prossimo anno infatti non può intervenire perché è in regime di Piano europeo con finanziamenti a...

PORDENONE. Operaio di Caerano urtato da gru alla Roncandin

PORDENONE. Operaio di Caerano urtato da gru alla Roncandin

20 NOVEMBRE 2017. Incidente sul lavoro questa mattina a Meduno (PN): un tecnico specializzato della Poloniato S.r.l., azienda di Caerano San Marco (TV) specializzata nelle operazioni con gru e ponteggi speciali, ha riportato contusioni in seguito a una caduta, dopo essere stato urtato da un carico sollevato da una gru nel cantiere della Roncadin, dove sono in corso le attività di demolizione del fabbricato danneggiato dall’incendio del 22 settembre. I primi soccorsi sono stati prestati dai colle...

A4. Incidente mortale ieri sera. Tamponamenti in serie stamattina

A4. Incidente mortale ieri sera. Tamponamenti in serie stamattina

16 NOVEMBRE 2017.  Tamponamento fra mezzi pesanti anche questa mattina in A4, in direzione Venezia, poco prima delle otto del mattino. Un sinistro che, praticamente, presenta le stesse dinamiche di quello di ieri sera che ha causato una vittima. Cinque i mezzi pesanti coinvolti, all’altezza dell’uscita di San Stino. Tre sono stati già rimossi perché non troppo danneggiati, mentre gli altri due, fra cui una bisarca, sono ancora sul posto. Il guidatore del mezzo che ha tamponato è stato estratto da...

PATENTI. 60 mila ultranovantenni con patente

PATENTI. 60 mila ultranovantenni con patente

15 NOVEMBRE 2017.  Interessanti i dati relativi al numero di patentati ultranovantenni di ciascuna regione italiana, messi a disposizione dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. In Italia sono oltre 60 mila. In testa alla classifica dei patentati over 90 c'è la Lombardia con 8mila738 automobilisti nati entro il 1927. Il secondo gradino del podio è occupato dall'Emilia Romagna con 7mila553 automobilisti over 90; sul terzo gradino troviamo invece la Toscana con 5mila834 automobilisti ul...

Pagina 2 di 370

Seguici su Facebook
Visita il nostro canale YouTube