Trevisopress

Venerdì
17 Novembre
  • Login
  • Registrati
    Registrazione
    *
    *
    *
    *
    *
    I campi con asterisco (*) sono obbligatori
    Captcha plugin for Joomla from Outsource Online
     
  • Cerca
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Regionale

AUTOSTRADA. Due incidenti

AUTOSTRADA. Due incidenti

7 NOVEMBRE 2017. Lunghe code di mezzi pesanti sulla A4, dallo svincolo di Monfalcone fino a San Giorgio di Nogaro, in direzione Venezia. Gli incolonnamenti sono dovuti principalmente all’accumulo di mezzi pesanti il cui flusso, oggi -martedì 7 novembre- è particolarmente elevato. Due gli incidenti che si sono verificati durante la mattinata, il primo dei quali -un tamponamento fra tre mezzi pesanti (due i feriti) è accaduto verso le 10 e 45 nel tratto compreso tra il bivio A23/A4 e San Giorgio di Nogaro in direzione Venezia e ha contribuito  ad aumentare la congestione. Un secondo tamponamento, questa volta tra un furgone e un mezzo pesante (un ferito) si è verificato nel tratto Udine sud - bivio A4/A23 in direzione nodo di Palmanova, creando una coda di circa due chilometri. Impegnati in entrambi i sinistri il personale di Autovie Venete, la Polizia Stradale i soccorsi meccanici, il 115 e il 118.

 

 

CASSOLA. Cadavere non ancora identificato

CASSOLA. Cadavere non ancora identificato

7 NOVEMBRE 2017. Un cadavere sfigurato vicino ai binari del treno: irriconoscibile, senza documenti. Incidente o suicidio? Su questo stanno indagando gli agenti della Polfer di Castelfranco e del dipartimento della Polizia Ferroviaria di Venezia. Ieri mattina la linea Castelfranco-Bassano è stata completamente chiusa per due ore dalle 8.30 alle 10.30 per permettere il sopralluogo ed il recupero del cadavere. A Castelfranco sono state organizzate delle corriere sostitutive fino a Bassano del Grap...

AVIS. Un defebrillatore per Arquata del Tronto

3 NOVEMBRE 2017. Un defibrillatore per la popolazione di Arquata del Tronto (Ap). Primo strumento del futuro poliambulatorio che, anche grazie ad una cordata di solidarietà trevigiana e veneta, diventerà il punto di riferimento per chi ha perso tutto con il terremoto. L’ha donato la Casa di Cura “Giovanni XXIII” di Monastier al presidente dell’Avis provinciale di Ascoli Piceno, Berardino Lauretani, giunto nella Marca con una delegazione di altri rappresentanti associativi. L’incontro è servito a...

CIMA GRAPPA. Quattro salme di militi ignoti tumulate nel Sacrario

CIMA GRAPPA. Quattro salme di militi ignoti tumulate nel Sacrario

31 OTTOBRE 2017. Quattro salme di militi ignoti saranno tumulate giovedì 2 novembre con tutti gli onori nel sacrario di cima Grappa. L’iniziativa è dei Comuni di Crespano e di Paderno del Grappa in collaborazione con il comune di Bassano, la sezione Ana Montegrappa il commissariato generale per le onoranze ai caduti di Roma con il patrocinio del Ministero della difesa. L’appuntamento è previsto per il 2 novembre, giovedì alle 10 con raduno presso il sacello della Madonnina del Grappa dove è prev...

PEDEMONTANA. Interviene la magistratura

PEDEMONTANA. Interviene la magistratura

18 OTTOBRE 2017.  “Avevo ragione a dubitare della Valutazione di Impatto Ambientale sulla Pedemontana, adesso anche la magistratura dice che non si può lavorare in simili condizioni e per evitare rischi chiede di spostare il corso del torrente Poscola per riaprire il cantiere all’imbocco della galleria di Castelgomberto”. Il consigliere del Partito Democratico, e vicepresidente della commissione Ambiente, Andrea Zanoni commenta così le disposizioni della Procura di Vicenza dopo la relazione dei c...

Pagina 2 di 368

Seguici su Facebook
Visita il nostro canale YouTube